Blog: http://giosefbasilicata.ilcannocchiale.it

Scambi Giovanili

 

Gli scambi giovanili internazionali includono una ampia tipologia di iniziative. Quelle di cui si occupa l'Associazione vengono realizzate prevalentemente attraverso il Programma Europeo Gioventù in Azione. Diverse organizzazioni europee, con cui collaboriamo o con cui siamo in contatto, propongono ogni anno iniziative che prevedono il coinvolgimento di giovani con competenze e interssi diversi. Il nostro obiettivo è promuovere queste opportunità nel territorio. La partecipazione ad uno scambio rappresenta spesso un forte stimolo per coinvolgersi in esperienze più impegnative, quali il volontariato europeo o un tirocinio all'estero con il programma Leonardo da Vinci.

Le attività di uno scambio sono le più varie e vengono realizzate in un contesto informale favorendo in questa maniera sia la conoscenza reciproca dei partecipanti che il confronto interculturale. Ciascun progetto di scambio realizzato con il Programma Gioventù in Azione dura solitamente da 6 a 12 giorni ed è concordato fra diversi paesi Europei. Può essere previsto anche il coinvolgimento di paesi extra-europei.

Non si richiedono particolari competenze o capacità da parte dei partecipanti. alcuni scambi, tuttavia, possono essere centrati su attività di tipo atistico o che richiedono determinate abilità. In questi casi ai candidati vengono richieste alcune competenze in linea con i temi dello scambio.

Bisogna distinguere fra scambi in invio e scambi in accoglienza. Nel primo caso i partecipanti italiani prendono parte ad attività organizzate all'estero. Nel secondo caso un'organizzazione italiana decide di ospitare gruppi giovanili di altri paesi.

Pubblicato il 16/7/2007 alle 15.3 nella rubrica Gioventù in Azione.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web